M9

Museo del '900 - Mestre (VE)

– Integration

– Audio Video

– Multimedia

– Digital Signage

– Prime

– Interactive

– User Experience

Interamente rivestito da un pattern policromo a 17 tinte, l’intero complesso M9 Distric con i suoi oltre 10.000 metri quadrati e un investimento di 110milioni di euro in una città di 180mila persone è innanzitutto un intervento di rigenerazione urbana, più che un semplice museo cittadino

Disegnato da Sauerbruch Hutton, il complesso sviluppa una varietà compositiva internazionale. Dai percorsi pubblici che lo attraversano all’ex-convento, i cui ambienti sono stati trasformati e riconvertiti in spazi espositivi retail, ai ristoranti che si aprono sul chiostro, l’intero progetto è un pensiero nuovo nel centro di una delle città più complesse dal punto di vista di valorizzazione urbana dell’intero nord Italia.

MosaicoGroup, grazie alla propria offerta tecnica di project e building management, è stato scelto da Fondazione Venezia come system integrator per attività di supporto per la realizzazione delle Visitor Experience, del controllo audio e video e della formazione verso il personale dell’Esposizione Permanente, preposto alla manutenzione di secondo livello delle apparecchiature.

M9 Mestre MosaicoGroup
M9-installazione-BW-01-square
M9-installazione-04-BW-square

Soluzione di continuità

La complessità di un processo di realizzazione di un Sistema di controllo Audio Video implica che le fasi di progettazione, installazione, configurazione, taratura e collaudo interagiscano tra loro al fine di garantire i migliori risultati finali. Il tutto dovrà quindi essere un unico flusso senza soluzione di continuità ed una fase di progettazione e/o definizione preliminare.

M9-installazione-BW-02-square
M9-installazione-BW-05-square

Un Workflow organizzato

Le varie fasi sono state pertanto organizzate come di seguito specificato:

· Progettazione del sistema di controllo AV
· Installazione del sistema di controllo AV
· Configurazione e taratura del sistema di controllo AV
· Verifica tecnica del sistema di controllo AV
· Consegna al committente del sistema di controllo AV

La progettazione del sistema di controllo AV è stata articolata in tre fasi distinte:

– Progetto preliminare
– Progetto definitivo
– Progetto esecutivo

M9 Mestre MosaicoGroup
M9 Mestre MosaicoGroup

Progetto preliminare, definitivo, esecutivo

Nel progetto preliminare ogge, si sono raccolti i principi di funzionamento e la filosofia che sta alla base della futura realizzazione.
Si sono tenuti di conto i parametri vincolanti da un punto di vista architettonico / strutturale e da un punto di vista tecnologico, prevedendo una copiosa attività di uniformazione e fattibilità.

Con il progetto definitivo si è andati ad apportare le modifiche e/o implementazioni resesi necessarie. Si è andati pertanto a definire in maniera puntuale il posizionamento dei singoli apparati individuati.
Il tutto all’interno delle procedure ISO 9001:2015 che prevedono step di riesame ed approvazione con relazione di adeguati Verbali di progetto.

Il progetto esecutivo è stato finalizzato alla definizione di tutti gli aspetti di dettaglio della soluzione scelta al fine di poter procedere con la successiva fase di installazione, integrazione e collaudo.
Il progetto esecutivo ha visto l’ingegnerizzazione del sistema AV, essendo questa la fase di dettaglio dell’intera progettazione.

M9 Mestre MosaicoGroup
M9 Mestre MosaicoGroup